(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Registrati

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login
(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Registrati

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login

Tra val Ceronda e val di Viù

0
Val di Viù
Quota 20€
Prenotazione
Chiedi informazioni:
Nome e cognome*
Indirizzo email*
Chiedi informazioni*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.
Dicembre 9, 2022
Disponibilità: 14 posti
* Per favore seleziona tutti i campi richiesti per poter procedere con la prenotazione

Prenota

Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere un tour alla Lista dei Desideri devi creare un account

12329

Tra val Ceronda e val di Viù

0
  • Calendario
    9 dicembre 2022
  • Destinazione
    Val di Viù
  • Gruppo
    Max 15 partecipanti

Un lungo crinale divide la val Ceronda e la pianura della Stura di Lanzo dalla più vicina delle valli di Lanzo, la val di Viù. Un muraglione che parte dal Musinè e procede fino alla stessa Lanzo, per poi aprirsi a ventaglio nelle tre valli montane conosciute ai più.

La differenza di ambienti e di climi, che si riflette su esposizione e vegetazione, sarà uno dei punti di forza di questa giornata. La partenza sarà dalle Valli di Viù, dove lo scenario è totalmente montano: borgate, piccole chiese, forni e realtà isolate tra loro, disposte a macchia lungo l’asse della valle. Montagne ormai innevate, roccioni e strade che serpentinano seguendo un rio. 

Saliremo lentamente lungo un versante abitato da conifere ed un breve ma tortuoso sentiero ben segnalato che collega al Colle della Croce, usato dai partigiani durante la Seconda Guerra. Colori di un autunno che volge al termine ma ancora ci regala cespugli di un arancione fiammeggiante contrastati dal verde del pino mugo.

Su al colle si aprirà la vista sulla pianura: abitati, paesi, strade, campi e lo scorrere argenteo della Stura sul suo letto di rocce spalmate da Lanzo fino a Venaria. Se la vista lo permetterà, lo scenario che si apre ai nostri occhi ci permetterà di andare ben lontano e lasciarci tranquilli su un pianoro perfettamente esposto. Saliremo poi al monte Turu cercando un angolo diverso di valle e di pianura da poter osservare.

Lentamente torneremo giù sullo stesso sentiero, ma con il sole a nostro favore: si aprirà nuovamente uno scenario completamente diverso da quello trovato all’andata.

Un’escursione perfetta per chi vuole avvicinarsi alla montagna e alla nostra filosofia di cammino.

 

Difficoltà

 

Dislivello (m)

550

 

Sviluppo (Km)

7

 

Tempo di cammino (h)

4/5

 

Quota max (m)

1350 circa

 

Ritrovo

Ore 9.30 a Lanzo (da confermare)

 

Tipologia di itinerario

lineare

Pranzo

Al sacco con propri viveri

Abbigliamento

Scarponcini o scarpe da trekking, borraccia (piena), abbigliamento in relazione alla stagione, bastoncini.

Foto
DOMANDE?

Posso iscrivermi anche io?

Certo, le nostre escursioni sono aperte a tutti purché camminatori in buona forma e salute.

Come faccio a capire se l'escursione fa al caso mio?

Prima di iscriverti ti consigliamo di leggere il nostro regolamento e la scala di difficoltà.

Come mai non trovo le informazioni per il ritrovo?

Perché il punto e l’orario di ritrovo vengono comunicati ai soli partecipanti all’escursione alla chiusura delle iscrizione.

Quando si chiudono le iscrizioni?

Le iscrizioni si chiudono entro le 18 di venerdì per le escursioni della domenica e entro le 18 del giovedì per le escursioni del sabato o al raggiungimento del numero max di partecipanti;

Cosa succede se disdico?

Eventuali disdette pervenute oltre le ore 18 di venerdì per le escursioni della domenica o oltre le ore 18 di giovedì per le escursioni del sabato, comporteranno comunque il pagamento dell’intera quota.

Ho ancora qualche dubbio...

Per qualsiasi dubbio ti invitiamo a leggere le risposte alle domande che spesso ci vengono fatte.

1 persone sono interessate a questo evento!