(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Registrati

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login

Intorno a Belmonte

0
Canavese
Quota 20€
ISCRIVITI
CHIEDI INFO
Nome e cognome*
Indirizzo email*
Chiedi informazioni*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.
Marzo 10, 2024
* Per favore seleziona tutti i campi richiesti per poter procedere con la prenotazione

Iscriviti

Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere un tour alla Lista dei Desideri devi creare un account

18761

Trekking Organizzati: il calendario 2024!

Trekking Organizzati in Italia e nel Mondo

Iscriviti alla Newsletter!

Intorno a Belmonte

0
  • Calendario
    10 marzo 2024
  • Destinazione
    Canavese
  • Gruppo
    Max 15 partecipanti

Tra Piemonte e Lombardia si trova una serie di siti culturali perfettamente incastonati nell’ambiente naturale (che diventa parte fondamentale del sito stesso), inseriti dal 2003 nei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.

Parliamo dei Sacri Monti: complessi architettonici e paesaggistici costituiti da cappelle e edifici religiosi situati lungo percorsi naturali e dedicati alla rappresentazione di episodi della vita religiosa. Ed in questa escursione ci dedicheremo ad uno di essi: lo stupendo Sacro Monte di Belmonte, inserito all’interno di una Riserva Naturale di quasi 350 ettari.

Un taglio naturalistico che si lega alla storia, in boschi di castagno e rovere dove abitano mammiferi, diverse specie di lepidotteri, rettili ed anfibi. Il Santuario nasce per integrare l’offerta religiosa di un santuario antichissimo dedicato alla Madonna, risalente all’inizio dell’XI secolo.  

Fu il frate francescano Michelangelo da Montiglio, di ritorno dalla Terra Santa, a progettare la costruzione di un nuovo percorso per illustrare la Passione e morte di Cristo,  popolato da statue a grandezza naturale e dipinti, ispirato al fortunato modello del Sacro Monte di Varallo.

 

Difficoltà

 

Dislivello (m)

400 circa

 

Sviluppo (Km)

11

 

Tempo di cammino (h)

4/5

 

Quota max (m)

730 circa

 

Ritrovo

Ore 9 a Valperga (da confermare) / possibilità di viaggio condiviso da Torino

 

Tipologia di itinerario

anello

Pranzo

Al sacco con propri viveri

Abbigliamento

Scarponcini o scarpe da trekking, borraccia (piena), abbigliamento in relazione alla stagione (sia da caldo che da freddo con indumenti impermeabili e antivento), bastoncini consigliati.

Foto
1 persone sono interessate a questo evento!