(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Registrati

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login

Il vallone di Sea in val Grande

0
Val Grande
Quota 20€
ISCRIVITI
CHIEDI INFO
Nome e cognome*
Indirizzo email*
Chiedi informazioni*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.
Evento già passato!

Iscriviti

Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere un tour alla Lista dei Desideri devi creare un account

16967

Trekking Organizzati: il calendario 2024!

Trekking Organizzati in Italia e nel Mondo

Iscriviti alla Newsletter!

Il vallone di Sea in val Grande

0
  • Calendario
    5 agosto 2023
  • Destinazione
    Val Grande di Lanzo
  • Gruppo
    Max 15 partecipanti

Il Vallone di Sea è uno dei punti più incontaminati delle Alpi italiane ed uno degli angoli più suggestivi e selvaggi dell’intero arco alpino. Diramazione terminale della val Grande di Lanzo, raggiunge il Colle di Sea a 3.100 m s.l.m. affacciandosi sulla Haute Maurienne francese.

Modellato dalle forze delle glaciazioni, il vallone presenta ripiani glaciali e gradini di valle e bacini sospesi, offrendo a chi lo percorre scorci unici ed inaspettati. Si alternano ripide rocce, pianori e versanti segnati da vertiginose cascate. Nel corso dei secoli, il vallone è stato attraversato per raggiungere la vicina Francia ed è stato oggetto di leggende, come quella secondo cui le anime dei morti lo percorrono, (in patois “Lou Couars“).

Chiunque attraversi le porte di Sea viene dominato da pinnacoli, guglie e torri di granito altissime, attraverso le quali la luce si filtra creando affascinanti “spade di luce“. Poi, quando il sole è allo zenit, il vallone sembra prendere vita propria e sulle pareti si animano le fantasiose figure immaginate dagli arrampicatori che hanno lasciato un segno nella storia dell’alpinismo in questi luoghi.

Un’occasione per conoscere un punto di unione con la vicina Francia e le storie delle persone che abitavano queste valli del Torinese, immersi in una natura incontrastata e dai suoi abitanti, rappresentanti della fauna Alpina.

 

Difficoltà

 

Dislivello (m)

650

 

Sviluppo (Km)

12,5

 

Tempo di cammino (h)

4/5 (escluse le soste)

 

Quota max (m)

1890 s.l.m. circa

 

Ritrovo

Ore 8.30 a Pialpetta (da confermare).

 

Tipologia di itinerario

lineare

Pranzo

Al sacco con propri viveri

Abbigliamento

Scarponcini o scarpe da trekking, borraccia (piena), abbigliamento in relazione alla stagione, bastoncini consigliati.

Foto
1 persone sono interessate a questo evento!