(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Registrati

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login

I mandorli ed i sentieri di Giaglione

0
Valle di Susa
Quota 20€
ISCRIVITI
CHIEDI INFO
Nome e cognome*
Indirizzo email*
Chiedi informazioni*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.
Evento già passato!

Iscriviti

Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere un tour alla Lista dei Desideri devi creare un account

15544

Trekking Organizzati: il calendario 2024!

Trekking Organizzati in Italia e nel Mondo

Iscriviti alla Newsletter!

I mandorli ed i sentieri di Giaglione

0
  • Calendario
    25 marzo 2023
  • Destinazione
    Valle di Susa
  • Gruppo
    Max 15 partecipanti

Là dove inizia l’Alta Valle di Susa, all’incontro con la Val Cenischia e la Val Clarea, si trova il paese di Giaglione. Costruito su uno sperone di roccia, come una nave con la prua rivolta verso Torino, e le sue numerose borgate, chiese e piazze sono distribuite su più livelli, baciate dal sole per quasi tutta la giornata.

Vigneti, castagneti (notevole il castagno monumentale di circa 200 anni), sentieri, fontane e mandorli. Passeremo una giornata in questo angolo di Valle, passeggiando tra sentieri e strade, passando ad ammirare paesaggi e incredibili esempi di arte quattrocentesca (l’affresco Cavalcata dei vizi, le virtù e le pene dell’inferno).

E proprio qui a Giaglione ha la sede l’azienda agricola Ametlier, dove Elisa ci ospiterà per ammirare la fioritura dei loro mandorli e presentarci il lavoro che instancabilmente portano avanti da anni. Un’azienda giovane e dinamica, con le sue radici nel territorio e che nasce da una grande passione per l’ambiente: l’agricoltura, praticata in modo tradizionale e sostenibile, è la chiave che riesce a legare natura e territorio ed è l’unica “grande opera” a cui Ametlier si appella. Una produzione trasversale che inizia dai castagni ed i loro marroni, frutta a guscio e disidratata, mais da polenta, miele, ortaggi e non per ultimo, il vino. Si occupano infatti di viticoltura eroica e recupero di vecchi vigneti con vitigni autoctoni valsusini (avanà, becuet e dal 2021 Baratuciat).

Un’escursione adatta a tutti, per una giornata di colori, passione ed il racconto di chi ama il territorio e lo vive.

 

Difficoltà

 

Dislivello (m)

285 circa

 

Sviluppo (Km)

10

 

Tempo di cammino (h)

4/5

 

Quota max (m)

805 m s.l.m.

 

Ritrovo

Ore 9 a Giaglione (da confermare)

 

Tipologia di itinerario

ad anello

Pranzo

Al sacco

Abbigliamento

Scarponcini o scarpe da trekking, borraccia (piena), abbigliamento in relazione alla stagione, bastoncini, ramponcini da trekking.

Foto
1 persone sono interessate a questo evento!