(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Accedi

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login
(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Accedi

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login

Salita sul Rocciamelone in 2 giorni

0
Val di Susa
Quota 70€
Nome e cognome*
Indirizzo email*
Chiedi informazioni*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.
Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere un tour alla Lista dei Desideri devi creare un account

513

Salita sul Rocciamelone in 2 giorni

0
  • Calendario
    28/29 agosto
  • Destinazione
    Val di Susa
  • Gruppo
    Max 15 partecipanti

Creduta nel MedioEvo la più elevata delle Alpi, montagna simbolo della Val di Susa, è la cima da conquistare almeno una volta nella vita!

Probabilmente, a parte il Mont Ventoux la cui salita nel 1336 è descritta dal Petrarca, quella del Rocciamelone è la prima salita documentata delle Alpi effettuata nel 1358.

Il primo che calcò la vetta fu Bonifacio Rotario facendo un voto alla Madonna che qualora fosse tornato vivo dalla cattura dei Turchi avrebbe portato un simulacro, un trittico in bronzo realizzato a Bruges, sulla prima montagna che avesse visto tornando a casa.

Con i suoi 3538 è abbastanza lontano da un 4000 ma l’atmosfera delle alte quote, la mancanza di vegetazione, i macereti e il panorama mozzafiato non hanno niente da invidiare alle montagne che superano in quota il Rocciamelone.

Il dislivello da affrontare dalla Riposa, dove si parcheggia è di ben 1430 metri per arrivare sulla cima ma lo affrontiamo in due giorni con il pernottamento al rifugio Ca d’Asti a metri 2854.

 

Difficoltà

 

Dislivello (m)

1430 in due giorni

 

Sviluppo (Km)

14

 

Tempo di cammino (h)

9-10 in due giorni

 

Quota max (m)

3538

 

Partenza

Rifugio La Riposa

 

Tipologia di itinerario

lineare

Pranzo

In definizione…

Abbigliamento

Scarponcini o scarpe da trekking, borraccia (piena), abbigliamento in relazione alla stagione, bastoncini.

Foto
Programma giorno per giorno

Giorno 1: dal Rifugio La Riposa al Rifugio Ca' d'Asti

Dal rifugio La Riposa, dove c’è un grande parcheggio iniziamo il percorso a piedi sui ripidi prati che conducono al rifugio Ca d’Asti con circa 800 metri di dislivello.

Giorno 2: dal Rifugio Ca' d'Asti alla cima e rientro

Dal rifugio Ca d’Asti si percorre il sentiero abbandonando ogni forma di vegetazione tranne le rare fioriture adattate all’ambiente roccioso di alta montagna. Si percorre un traverso su sfasciumi e si inizia a salire fino ad un primo pilone chiamato della Crocetta. Il sentiero adesso diventa intagliato nella montagna con cenge e roccette e molto aereo, nell’ultimo tratto uno spesso cordone agevola la salita.

Sulla vetta troviamo la cappella – rifugio Santa Maria e la statua della Madonna.

Dalla vetta si scende fino al parcheggio.

DOMANDE?

Posso iscrivermi anche io?

Certo, le nostre escursioni sono aperte a tutti purché camminatori in buona forma e salute.

Come faccio a capire se l'escursione fa al caso mio?

Prima di iscriverti ti consigliamo di leggere il nostro regolamento e la scala di difficoltà.

Come mai non trovo le informazioni per il ritrovo?

Perché il punto e l’orario di ritrovo vengono comunicati ai soli partecipanti all’escursione alla chiusura delle iscrizione.

Quando si chiudono le iscrizioni?

Le iscrizioni si chiudono entro le 18 di venerdì per le escursioni della domenica e entro le 18 del giovedì per le escursioni del sabato o al raggiungimento del numero max di partecipanti;

Cosa succede se disdico?

Eventuali disdette pervenute oltre le ore 18 di venerdì per le escursioni della domenica o oltre le ore 18 di giovedì per le escursioni del sabato, comporteranno comunque il pagamento dell’intera quota.

Ho ancora qualche dubbio...

Per qualsiasi dubbio ti invitiamo a leggere le risposte alle domande che spesso ci vengono fatte.