(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Registrati

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login
(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Registrati

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login

La Via Francigena in Toscana: a piedi da Lucca a Siena

(2 opinioni)
Toscana
Quota 690€
Prenotazione
Chiedi informazioni:
Nome e cognome*
Indirizzo email*
Chiedi informazioni*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.
Maggio 6, 2023
Disponibilità: 12 posti
* Per favore seleziona tutti i campi richiesti per poter procedere con la prenotazione

Prenota

Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere un tour alla Lista dei Desideri devi creare un account

9762

La Via Francigena in Toscana: a piedi da Lucca a Siena

(2 opinioni)
  • 6-12 maggio 20237 giorni / 6 notti
  • ToscanaToscana
  • 8-12 personeconfermabile con 6 pax
  • Tipo di viaggioitinerante
  • Trasporto bagagliono, zaino in spalla
  • Difficoltà3 piedini

Duma c’anduma affronta finalmente la Toscana dei Cammini nella sua tratta più conosciuta e riconoscibile.

115 km di cammino lungo uno dei tratti più belli ed emozionanti dell’intera Via Francigena con due città d’arte di straordinaria bellezza a far da cornice ai nostri passi: Lucca e Siena.

L’itinerario proposto, si snoda prevalentemente su strade bianche e unisce piccole città gioiello come San Gimignano e Monteriggioni offrendo così una stupenda introduzione al paesaggio delle colline senesi.

Tra sentieri, antiche strade pavimentate e bellissimi campi di grano, boschetti e colline, percorriamo a piedi una delle zone più belle e affascinanti della Toscana.

Noi guide di Duma c’anduma nel rispetto della nostra filosofia, vi proponiamo due giorni in più: uno per visitare e godersi Lucca in tutta calma con una cena per conoscerci e saldare i rapporti, ed uno a Siena per brindare alla settimana passata insieme, godendoci una cena e la stupenda città del Palio.

Cosa riporteremo a casa nel nostro zaino?

Perché non perdere questo viaggio

Quante volte abbiamo sentito la frase “Solo questo vale tutto il viaggio“? Noi ti diamo ben più di un motivo per preparare lo zaino e venire con noi:

  • Una notte a Lucca per partire al meglio!
  • Camminare sulle mura di Lucca
  • L'arrivo a Monteriggioni
  • Paesaggi toscani da cartolina
  • Le torri di San Gimignano
  • Il selciato originale della via Francigena a Galleno
  • Campi, fiori, prati, colli e cipressi
  • L'accoglienza della Toscana
  • L'arrivo in Piazza del Palio a Siena
  • Una notte a Siena per brindare insieme e godersi la città

Foto di viaggio

Quota: 690€ (*) a persona per gruppi da 8 pax

I nostri viaggi sono pensati per piccoli gruppi da 8 a 12 persone. Volendo garantire tutte le partenze, possiamo confermare questo viaggio con un minimo di 6 partecipanti aggiungendo un piccolo supplemento alla quota. Ecco i supplementi previsti per questo viaggio:

(*) Supplemento 6-7 partecipanti
65€
La quota include:
  • guida ambientale escursionistica per tutta la durata del viaggio
  • servizio di segreteria ed iscrizione al viaggio
  • tutti i pernottamenti in foresterie, B&B e hotel (doppie/triple con bagno in camera)
  • assicurazione medico/bagaglio
  • Credenziale del Pellegrino
La quota non include:
  • il viaggio di andata per Lucca
  • il viaggio di ritorno da Siena
  • lo spostamento ad Altopascio
  • pasti, ad eccezione di quelli espressamente indicati nel programma
  • assicurazione per annullamento viaggio (stipulabile entro 1 mese prima della partenza)
  • extra di carattere personale
  • tutto quanto non indicato sotto la voce “comprende”

Programma giorno per giorno

GIORNO 1: arrivo a Lucca

Arrivo dei partecipanti a Lucca, stupenda città cinta da mura.

Una meravigliosa città famosa per il suo passato ed il suo presente. Un perimetro di mura lungo 4km ed alto fino a 10metri circonda un prezioso centro storico, fatto di vicoli, piazze, scorci e scene di vita che fanno sì che Lucca sia ormai famosa tra i turisti di tutto il mondo. Negozi, colori, storia e grandi simbolismi per quello che è il nostro interesse: il Cammino. Infatti Lucca è la città di partenza per le tappe più note della via Francigena, utile per percorrere il tratto toscano più famoso.

Passeremo un pomeriggio insieme passeggiando per la città, per poi concederci una cena.

A seguire rientro in hotel e preparativi dello zaino per il giorno dopo.

GIORNO 2: da Altopascio a San Miniato (25,3 km)

Trasferimento in treno da Lucca ad Altopascio ed inizio del nostro cammino.

Da Altopascio inizia una tappa di 25,3 km che si percorrono in meno di 6 ore. Nella parte iniziale del percorso, a Galleno, si cammina sul selciato dell’antica Via Francigena. Si superano poi le colline delle Cerbaie, selvagge e deserte, per dirigersi verso Ponte a Cappiano, col ponte mediceo recentemente restaurato. Da qui lungo l’argine del canale Usciana si attraversa un’antica palude ora bonificata e si risale verso il centro storico di Fucecchio. Superato l’Arno, se ne percorre l’argine e in breve si giunge a San Miniato, il potente e ricco borgo medievale tuttora perfettamente conservato.

Lunghezza Totale (km): 25.3
Dislivello in salita (m): 283
Dislivello in discesa (m): 173

GIORNO 3: da San Miniato a Gambassi Terme (23,7 km)

Da San Miniato inizia una tappa di 23,7 km che si percorrono in meno di 6 ore. Dopo un’ora di cammino, si imbocca un percorso di straordinaria bellezza lungo i crinali collinari della Val d’Elsa, disseminata di castelli, rocche, ospitali, complessi abbaziali, originati dal passaggio della Via Francigena.

Lunghezza Totale (km): 23.7
Dislivello in salita (m): 406
Dislivello in discesa (m): 231

GIORNO 4: da Gambassi Terme a San Gimignano (13,4 km)

Da Gambassi Terme inizia una tappa di 13,4 km che si completano in 3 ore circa. Un breve percorso, interessante per la bellezza dei crinali della Val d’Elsa, disseminati di castelli e abbazie, originati dal passaggio della Via Francigena. Infine si sale verso la collina dove svettano le 15 torri di San Gimignano, una delle mete più frequentate della Toscana, il suo profilo assume un sapore diverso se viene raggiunta a piedi.

Lunghezza Totale (km): 13.4
Dislivello in salita (m):344
Dislivello in discesa (m): 329

GIORNO 5: da San Gimignano a Monteriggioni (29,8 km)

Da San Gimignano inizia una tappa di 29,8 km che si percorrono in 7 ore circa. Una delle tappe più
belle della Via Francigena, dopo un tratto iniziale si percorrono sentieri in saliscendi, nella valle
del torrente Foci che si guada nei pressi del Molino d’Aiano. Un sentiero in ascesa ci porta alla pieve romanica di Santa Maria a Coneo. Poi si attraversa il ponte sull’Elsa e si arriva alla chiesa romanica di San Martino di Strove. Infine raggiungiamo il complesso di Abbadia a Isola, prima di vedere Monteriggioni, con le sue mura e l’inconfondibile corona di torri che dominano la collina.

Lunghezza Totale (km): 29.8
Dislivello in salita (m): 513
Dislivello in discesa (m): 563

GIORNO 6: da San Gimignano a Siena (20,5 km)

Da Monteriggioni inizia una tappa di 20,5 km che si percorrono in 6 ore circa. Lasciata alle spalle la cinta
di mura, si percorrono le strade bianche della montagnola senese verso l’antico borgo medievale di Cerbaia. Si percorre la boscaglia fino ai castelli della Chiocciola e di Villa, prima di scendere nell’alveo
bonificato di Pian del Lago. Si attraversa poi il bosco dei Renai prima di arrivare a Porta Camollia,
tradizionale accesso francigeno a Siena. In città si discende via Banchi di Sopra per poi risalire verso il punto tappa, la piazza del Campo, il Duomo e l’ospedale di Santa Maria della Scala.

Lunghezza Totale (km): 20.5
Dislivello in salita (m): 330
Dislivello in discesa (m): 282

GIORNO 7: rientro a casa

Saluti e arrivederci al prossimo cammino.

La guida che camminerà con te
Jacopo Pelullo - Guida Duma c'anduma
Jacopo Pelullo

La piacevole sensazione di sorpresa che provo quando scopro qualcosa di nuovo vicino a me o in un posto che credevo di conoscere bene, mi invoglia a ricreare quella suggestione nelle persone che accompagno, cercando la soddisfazione del “eppure sono passato di qui mille volte!

Dal 2018 svolgo questo mestiere con entusiasmo e mi sorprendo nel vedere quanti giri si facciano prima di tornare alle passioni d’infanzia, diventando finalmente ciò che sei sempre stato!

Quindi zaino in spalla ed occhi aperti, abbiamo tante cose da fare!

2 opinioni
Ordina per:PunteggioData

Claudio B.

Camminatore/camminatrice individuale

Dopo un breve periodo di assestamento i compagni di questo trekking si sono rivelati degli amici preziosi.

Abbiamo attraversato la campagna toscana con spettacolari paesaggi. Bellissimo l’arrivo a Monteriggioni.

Agosto 16, 2022

Rosi C.

Camminatore/camminatrice individuale

Francigena Lucca-Siena 9-15/6/2019

Rispetto al tratto percorso nel 2017 qui sei meno immerso nella natura ma sul cammino è sempre ben viva la presenza dell’uomo: Borghi, castelli, rocche, torri.
Pernotti in posti come San Miniato, San Gimignano Monteriggioni, che come tutte le perle non è semplice conquistarla ma ne vale sicuramente la fatica! E poi l’arrivo a Siena, che si stava preparando al Palio e quindi alla sera grande animazione nelle varie contrade. Un bel gruppo affiatato, l’accoglienza ottima, le cene letteralmente “divorate” hanno completato il tutto.

Agosto 16, 2022
2 persone sono interessate a questo evento!