(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Registrati

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login

Alla Sacra di San Michele sul Sentiero Selvaggio

0
Val Sangone
Quota 20€
ISCRIVITI
CHIEDI INFO
Nome e cognome*
Indirizzo email*
Chiedi informazioni*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.
Evento già passato!

Iscriviti

Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere un tour alla Lista dei Desideri devi creare un account

20051

Trekking Organizzati: il calendario 2024!

Trekking Organizzati in Italia e nel Mondo

Iscriviti alla Newsletter!

Alla Sacra di San Michele sul Sentiero Selvaggio

0
  • Calendario
    4 maggio 2024
  • Destinazione
    Val Sangone
  • Gruppo
    Max 15 partecipanti

Escursione alla scoperta del Sentiero Selvaggio che dall’omonima frazione di Giaveno ci condurrà al monumento simbolo della Regione Piemonte: la Sacra di San Michele.

Meta di pellegrini, turisti, sportivi ed escursionisti, l’abbazia benedettina è nota in tutto il mondo per un motivo letterario: ad essa infatti si ispirò Umberto Eco scrivendo il celebre romanzo Il nome della rosa.

Ergendosi a faro della bassa Valle di Susa da ormai un millennio, la Sacra ha visto passare secoli di cambiamento e i boschi alle sue pendici hanno tante storie da raccontarci.

Il nostro percorso partirà dal Santuario del Selvaggio e si snoderà immerso in rigogliosi boschi alla presenza di castagni e faggi. Attraversando antiche borgate, testimonianza di insediamenti umani del passato, arriveremo in cima al Monte Pirchiriano dove potremo ammirare la Sacra di San Michele in tutta la sua imponenza.  

Rientreremo poi al punto di partenza per lo stesso sentiero.

 

Difficoltà

 

Dislivello (m)

720

 

Sviluppo (Km)

16

 

Tempo di cammino (h)

6/7

 

Quota max (m)

 

Ritrovo

Ore 9 a Selvaggio di Coazze (da confermare) / possibilità di viaggio condiviso da Torino

 

Tipologia di itinerario

lineare

Pranzo

Al sacco con propri viveri

Abbigliamento

Scarponcini o scarpe da trekking, borraccia (piena), abbigliamento in relazione alla stagione, bastoncini consigliati.

Foto
1 persone sono interessate a questo evento!