Weekend con le ciaspole all’Alpe Devero

separator
Price 65€ 2 giorni
Scroll down

Weekend con le ciaspole all’Alpe Devero

65€ per person

Natura incontaminata, laghi, torrenti, cascate e spazi aperti fanno dell’Alpe Devero un vero e proprio paradiso per i camminatori.
Questo territorio è una conca della Val d’Ossola tra le Alpi Lepontine in provincia di Verbania. Posta a 1650 metri di quota è immersa nell’area protetta del Parco Regionale Veglia – Devero.

Trascorreremo assieme momenti indimenticabili nella neve a stretto contatto con la natura e al cospetto dei massicci del Cervandone (3211 m), della Punta della Rossa (2888 m) e del pizzo Crampiolo (2776 m).

In questo weekend ci inoltreremo prima negli Orridi di Uriezzo con facile escursione in quello che viene conosciuto come il Gran Canyon del Piemonte. In seguito, dopo un breve trasferimento in auto, raggiungeremo in ciaspole il Villaggio di Crampiolo dove troveremo ospitalità per la notte. Trascorreremo infine la domenica ciaspolando fino a raggiungere L’Alpe di Sangiatto su uno degli itinerari innevati più belli del Piemonte al confine con la Svizzera.

 

QUANDODOVEDIFFICOLTA’QUOTA DI PARTECIPAZIONE
 25 -26 GENNAIO
ALPE DEVERO
1,5 /2,5
PIEDINI
65 €

 

PROGRAMMA IN BREVE

1° GIORNO: Escursione agli Orridi di Uriezzo e ciaspolata a Crampiolo

Giunti a Biaceno ci inoltreremo nelle profonde gole degli Orridi di Uriezzo, canyon originati dai numerosi torrenti che sgorgavano dall’antico ghiacciaio del Toce più di 12.000 anni fa. Una facile escursione ad anello ci porterà a camminare in un labirinto tra stretti e tortuosi cunicoli. Ammireremo le profonde pareti lisce e levigate cosparse di grandi varietà di muschi e felci. In seguito, conclusa l’escursione, ci sposteremo in auto all’Alpe Devero e con una semplice ma meravigliosa ciaspolata giungeremo al bellissimo villaggio di Campriolo. Qui, immersi ancor di più nella natura più incontaminata, troveremo ospitalità presso l’Albergo Ristorante La Baita che ci delizierà per cena con deliziosi prodotti tipici.

PRANZO
Al sacco con propri viveri

Escursione negli Orridi di Uriezzo

Difficoltà1,5 piedini (consulta scala di difficoltà)
Dislivello250
Sviluppo (Km)6 circa
Percorrenza (h)2,5
Quota max (m)650
PartenzaBiceno (Vb)
Tipologia di itinerarioad anello

 

Ciaspolata da Alpe Devero a Crampiolo

Difficoltà1,5 piedini (consulta scala di difficoltà)
Dislivello150
Sviluppo (Km)2,5
Percorrenza (h)1 circa
Quota max (m)1767
PartenzaAlpe Devero
Tipologia di itinerarioad anello

 

2° GIORNO: Ciaspolata all’Alpe di Sangiatto 

Magnifica escursione con le ciaspole che giunge fino all’Alpe di Sangiatto e ai suoi laghi ghiacciati immersi nel silenzio. Un percorso  tra boschi di conifere sulle montagne all’estremo nord del Piemonte. Seguiremo un facile sentiero molto panoramico con vista sulle principali cime che si affacciano sulla pittoresca Alpe Devero. Giungeremo così agli alpeggi che in estate producono il famoso Bettelmatt, formaggio d’eccellenza prodotto già nel XIII secolo.

Ciaspolata all’Alpe di Sangiatto

Difficoltà2,5 piedini (consulta scala di difficoltà)
Dislivello400 circa
Sviluppo (Km)10 circa
Percorrenza (h)3 – 3,5
Quota max (m)2010
Partenza
Tipologia di itinerarioCrampiolo

 

ABBIGLIAMENTO
Scarponcini, racchette da neve, borraccia (piena), abbigliamento in relazione alla stagione, bastoncini.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Accompagnamento e organizzazione: 65 € (richiesta caparra confirmatoria di 30 €)

SISTEMAZIONE

Trattamento di mezza pensione presso L’albergo ristorante La Baita  (63€ – 68€ da saldare in loco)

LA QUOTA INCLUDE

  • Guida Ambientale Escursionistica
  • Organizzazione e servizio di segreteria

LA QUOTA NON INCLUDE

  • Sistemazione presso la struttura
  • Pranzi al sacco
  • Parcheggio a pagamento all’Alpe Devero
  • Extra di carattere personale
  • Servizi Extra a pagamento
  • Noleggio ciaspole 

INFORMAZIONI UTILI 

  • le nostre escursioni sono aperte a tutti purché camminatori in buona forma e salute;
  • prima di iscriverti ti consigliamo di leggere il nostro regolamento e la scala di difficoltà;
  • il punto e l’orario di ritrovo vengono comunicati ai soli partecipanti all’escursione alla chiusura delle iscrizione;
  • le iscrizioni si chiudono entro le 18 di venerdì o al raggiungimento del numero max di partecipanti;
  • eventuali disdette pervenute oltre le ore 18 di venerdì, comporteranno comunque il pagamento dell’intera quota;
  • per qualsiasi dubbio ti invitiamo a leggere le risposte alle domande che spesso ci vengono fatte.