L’anello Verde della collina di Torino

separator
Price 60€ 2 giorni
Scroll down

L’anello Verde della collina di Torino

60€ per person

L’Anello Verde è un itinerario inaspettato ed incredibile creato attraverso una fitta rete di sentieri immersi nella natura della Collina di Torino.
Questa grande area si trova Infatti a est della città e si innalza dalle rive del Po fino a superare i 700 m s.l.m. Tanto ricca di boschi, parchi ed eccellenze storiche-culturali che chi vi si avventura a piedi si scorderà facilmente di essere a pochi passi dal centro del capoluogo piemontese. 

In questo weekend percorreremo assieme in due tappe tutto il tracciato lungo ben 34 km: dalla città saliremo fino alla Basilica di Superga e tra ville storiche, giardini e tratti di via francigena torinese chiuderemo l’Anello Verde.

Un occasione unica ed affascinante per scoprire Torino sia per chi la visita per la prima volta sia per chi pensa di conoscerla da tempo. 

 

QUANDODOVEDIFFICOLTA’QUOTA DI PARTECIPAZIONE
 15 – 16 FEBBRAIO
TORINO
3/2,5
PIEDINI
60€

 

PROGRAMMA IN BREVE

1° GIORNO: da Ponte Isabella alla Basilica di Superga 

La Basilica di Superga domina la pianura ed è uno dei luoghi più suggestivi di Torino. Inaugurata nel 1731 ospita le Tombe Reali e permette di osservare un  incantevole panorama su tutta la città e l’arco alpino innevato. Partendo dal Ponte Isabella, uno dei più belli del capoluogo piemontese, attraverseremo meravigliosi parchi e boschi della collina. 

Toccando, in una volta sola, luoghi di grande interesse storico e culturale come per esempio il Faro della Vittoria del Colle della Maddalena, l’Eremo dei Camaldolesi e il Borgo di Reaglie, giungeremo a fine giornata a Superga. Proprio qui infatti troveremo ospitalità per la notte presso la Foresteria dei Servi di Maria.

PRANZO
Al sacco con propri viveri

CENA

Presso la Trattoria Superga a base di piatti tipici piemontesi ( antipasti – 2 assaggi di primi – secondo e contorno – dolce e caffè ) 25 € a persona bevande escluse (da saldare in loco)

Scheda Tecnica

Difficoltà3 piedini (consulta scala di difficoltà)
Dislivello700 circa
Sviluppo (Km)18 circa
Percorrenza (h) 6,5 circa
Quota max (m)715
PartenzaTorino
Tipologia di itinerariolineare

 

2° GIORNO: da Superga al Ponte Isabella

Dalla piazzale della Basilica ci inoltreremo sui sentieri del Parco della Collina di Superga. Scenderemo in questa area naturale istituita nel 1991per tutelare e valorizzare un territorio di notevole interesse per le sue peculiarità ambientali, architettoniche e paesaggistiche ancora ben conservate. Arrivati alle sponde del Po, il nostro percorso ci farà scoprire un’altra zona protetta che fa parte del Parco del Po Torinese: La Riserva Naturale del Parco del Meisino

Chiuderemo l’Anello Verde costeggiando quasi sempre le rive del fiume osservando la Stura e la Dora che vi si immettono ingrandendone il corso d’acqua. Questo grande tratto finale percorre la Via Francigena,storico itinerario di pellegrinaggio verso Roma.

 

Difficoltà2,5 piedini (consulta scala di difficoltà)
Dislivello
Sviluppo (Km)16 circa
Percorrenza (h)6
Quota max (m)672
PartenzaBasilica di Superga
Tipologia di itinerario lineare

 

ABBIGLIAMENTO
Scarponcini, borraccia (piena), abbigliamento in relazione alla stagione, bastoncini.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Accompagnamento e organizzazione: 60 € (richiesta caparra confirmatoria di 30 €)

SISTEMAZIONE

Soggiorno pressoForesteria della Basilica di Superga a camere doppie e triple 30 € a persona colazione compresa ( da saldare in loco)

Cena pressoTrattoria Superga a base di piatti tipici piemontesi ( antipasti – 2 assaggi di primi – secondo e contorno – dolce e caffè ) 25 € a persona bevande escluse (da saldare in loco)

 

LA QUOTA INCLUDE

  • Guida Ambientale Escursionistica
  • Organizzazione e servizio di segreteria

LA QUOTA NON INCLUDE

  • Sistemazione presso la struttura
  • Cena della sera del Sabato
  • Pranzi al sacco
  • Extra di carattere personale
  • Servizi Extra a pagamento

INFORMAZIONI UTILI 

  • le nostre escursioni sono aperte a tutti purché camminatori in buona forma e salute;
  • prima di iscriverti ti consigliamo di leggere il nostro regolamento e la scala di difficoltà;
  • il punto e l’orario di ritrovo vengono comunicati ai soli partecipanti all’escursione alla chiusura delle iscrizione;
  • per qualsiasi dubbio ti invitiamo a leggere le risposte alle domande che spesso ci vengono fatte.

 

2 giorni