Tra vigneti e mulattiere a Torre Daniele

separator
Price 15€ 1 giorno
Scroll down

Tra vigneti e mulattiere a Torre Daniele

15€ per person

Siamo nel solco principale della Val d’Aosta creato dal ghiacciaio Balteo: in basso la Dora ed un fondovalle antropizzato alternato a vigneti ed a prominenze rocciose su cui spuntano campanili e ruderi di fortificazioni e di castelli. Torre Daniele, frazione di Settimo Vittone, è un piccolo villaggio che avrebbe avuto origine nel V secolo da un convento benedettino il cui fondatore si sarebbe per l’appunto chiamato Daniele. Il panorama lungo il nostro percorso è spettacolare: si cammina lungo terrazzamenti coltivati a vigneto, con le vigne sostenute dai “tupiun“, colonnine in pietra e malta caratteristiche di questa zona fondamentali per la termoregolazione delle vigne. Parte dei terrazzi ospita secolari piante di olivo, inclusa la Pieve di San Lorenzo, uno dei più importanti esempi di architettura preromanica in Piemonte che risale all’età carolingia, intorno alla metà del IX secolo.

DOMENICA 17 MARZO 2019

ADATTO A
Camminatori mediamente allenati in buona forma e salute

RITROVO (?)
Verrà comunicato ai soli partecipanti all’escursione alla chiusura delle iscrizione che avviene venerdì sera alle ore 18.

PRANZO
Al sacco con propri viveri.

ABBIGLIAMENTO
Scarpe o scarponcini da trekking ,abbigliamento in relazione alla stagione,borraccia e/o thermos,bastoncini da trekking.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE (?)
Accompagnamento e organizzazione: 15€.

ATTENZIONE!
Eventuali disdette pervenute oltre le ore 18 di venerdì, comporteranno comunque il pagamento dell’intera quota.

1 giorno
    Difficoltà2 piedini (?)
    Dislivello202
    Sviluppo (Km)-
    Percorrenza (h)4 circa
    Quota max279
    PartenzaMontestrutto
    Tipologia di itinerarioad anello