(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Registrati

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login

Madeira: dove si trova, come raggiungerla e cosa vedere

Benvenuti nel blog di Duma C’Anduma, la vostra guida esperta per viaggi trekking in Italia e all’estero. Oggi vi porteremo alla scoperta di uno dei più remoti paradisi naturali che l’Europa ha da offrire: l’arcipelago di Madeira, un lussureggiante paradiso meta ideale per un’appassionante vacanza trekking! Scopriamo insieme dove si trova, come raggiungerla e quali meraviglie naturali vi aspettano in questo paradiso per escursionisti.

Dove si trova Madeira?

Madeira è un arcipelago portoghese situato nell’Oceano Atlantico, a circa 700 chilometri a ovest della costa africana e 400 chilometri a nord delle Isole Canarie. Questa posizione privilegiata conferisce all’isola un clima mite tutto l’anno, rendendola una meta ideale per gli amanti del trekking e delle attività all’aperto in qualsiasi stagione. Nonostante sia molto lontano dalle coste Europee, quest’arcipelago fa parte del Portogallo e quindi dell’Unione Europea. Questo implica una certa facilità di accesso grazie alle politiche di viaggio europee.
Ora che abbiamo contestualizzato la posizione unica di Madeira, immersa nell’azzurro dell’Atlantico, vediamo come questo gioiello isolato sia sorprendentemente accessibile. Prepariamoci a scoprire i vari modi in cui l’isola può essere raggiunta da ogni angolo del mondo

Come raggiungere Madeira?

L’isola di Madeira è facilmente accessibile via aerea. L’aeroporto Cristiano Ronaldo (FNC), situato vicino alla capitale Funchal, offre voli diretti da diverse città europee. Diverse compagnie aeree, tra cui alcune low cost, collegano Madeira con il continente portoghese e altre destinazioni internazionali, rendendo l’arcipelago un’opzione viaggio allettante e accessibile per gli esploratori di tutto il mondo.

Sebbene i voli diretti da Italia a Madeira non siano disponibili tutto l’anno, alcune compagnie aeree offrono questa opzione durante i mesi di alta stagione, tipicamente in estate. Questi voli diretti sono principalmente operati da compagnie low-cost e collegano aeroporti come Roma e Milano con Funchal, la capitale di Madeira. Un volo diretto da Roma o Milano a Funchal dura circa 3 ore e 45 minuti.
Durante il resto dell’anno, o se si parte da altre città italiane, i voli per Madeira generalmente includono almeno uno scalo, spesso a Lisbona, Porto, o in altre maggiori città europee come Francoforte o Amsterdam.

Una volta atterrati, potete noleggiare un’auto per esplorare l’isola con maggiore libertà o utilizzare i servizi di trasporto pubblico locali. Duma C’Anduma offre anche trasferimenti da e per l’aeroporto per le persone che acquistano il viaggio trekking a Madeira, assicurando un arrivo senza stress al vostro alloggio e ai punti di partenza delle escursioni.

Cosa vedere e fare a Madeira?

Dopo essere atterrati sull’isola, il primo passo nel nostro viaggio esplorativo ci porta lungo le storiche Levadas, vere arterie naturali di Madeira. Questi antichi canali d’acqua non sono solo testimoni della saggezza ingegneristica, ma anche guide silenziose verso angoli nascosti di paradisiaca bellezza. Madeira è un paradiso per gli amanti del trekking, con una rete ben sviluppata di sentieri che si snodano attraverso paesaggi mozzafiato. Vediamo quindi nel dettaglio coso le Levadas e gli altri punti di interesse da visitare:

Levadas

Le levadas sono antichi canali di irrigazione che forniscono acqua alle aree agricole aride dell’isola. Oggi, questi sentieri offrono percorsi unici attraverso foreste lussureggianti, cascate nascoste e viste panoramiche sull’oceano. Non perdetevi la Levada do Caldeirão Verde, un percorso incantevole che vi condurrà attraverso tunnel naturali e paesaggi da cartolina.

Pico Ruivo e Pico do Areeiro

Per gli escursionisti più esperti, la scalata dei picchi più alti di Madeira, Pico Ruivo e Pico do Areeiro, offre viste spettacolari e sfide appaganti. Il sentiero che collega i due picchi è considerato uno dei migliori percorsi di trekking dell’isola, con panorami mozzafiato che premiano ogni passo faticoso.

panorama madeira

Funchal

La capitale di Madeira, Funchal, merita una visita per il suo vibrante mercato, i giardini colorati e l’architettura storica. Assicuratevi di visitare il Mercado dos Lavradores per un assaggio della vita locale e dei prodotti freschi dell’isola.

Porto Moniz

Le piscine naturali di Porto Moniz sono formazioni rocciose vulcaniche che creano delle piscine d’acqua salata, ideali per un rinfrescante tuffo dopo una giornata di escursioni. L’acqua cristallina e il paesaggio suggestivo fanno di questo luogo una tappa obbligatoria.

Madeira è un destino che offre molto più di quanto possa sembrare a prima vista. Con la sua ricchezza di paesaggi naturali, sentieri escursionistici per tutti i livelli e cultura accogliente, è la destinazione perfetta per gli amanti dell’avventura e della natura. Duma C’Anduma è entusiasta di guidarvi in questa isola incantata, dove ogni sentiero e panorama ha una storia da raccontare. Siete pronti a partire per l’avventura a Madeira con noi?

Lascia un commento

Benvenuto nel nostro blog!

Dove si parla di escursioni, trekking, cammini, viaggi a piedi e viaggi in bici.

Trekking Organizzati: il calendario 2024!

Iscriviti alla Newsletter!