(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Registrati

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login

Gite giornaliere Piemonte: una regione con angoli tutti da scoprire a due passi dalle città

Quando si pensa alle gite giornaliere in Piemonte probabilmente l’immaginario corre ai simboli della regione come il capoluogo Torino, le colline delle Langhe o a qualche comprensorio turistico in montagna dove praticare sci e snowboard. Ma c’è di più, anzi, ci sono veri e propri piccoli angoli di paradiso a due passi da casa per passare una bella domenica in Piemonte oppure organizzare qualche gita fuori porta da Torino trascorrendo un brevissimo tempo in macchina. Per raggiungere la località per una gita in montagna in Piemonte non bisogna spostarsi chissà quanto: bastano anche solo 30 minuti di auto per essere immersi nella natura e lasciarsi alle spalle il caos della città. 

Duma c’anduma organizza moltissime escursioni adattate a tutti quasi tutti i weekend, per avere la certezza della partenze delle gite giornaliere in Piemonte ti invitiamo a consultare il nostro calendario di escursioni e trekking in giornata che è in costante aggiornamento e a scriverci su tutti i nostri canali social, anche nel caso cercassi un viaggio a piedi in Italia e in Europa. Le nostre guide prima di proporre una gita in montagna in Piemonte effettuano un sopralluogo per valutarne difficoltà ed eventuali rischi o per capire, semplicemente, dove effettuare una sosta. Così, dopo aver tracciato l’itinerario di una gita domenicale vanno a percorrerlo per capire se l’idea iniziale si può concretizzare in una proposta di trekking per una tranquilla gita fuori porta.

Le nostre prossime gite giornaliere in Piemonte

Se stai cercando una gita last minute per il giorno dell’Immacolata, l’8 dicembre andremo sulla cima dell’anfiteatro morenico dove ammireremo un meraviglioso panorama su tutto il canavese e scopriremo molto sulla storia del nostro territorio, andando indietro di milioni di anni e percorrendo sentieri che avranno molto da raccontare sulla nostra storia. 

Per avvicinarci al Natale il 10 dicembre andiamo nel Roero a visitare la casa di Babbo Natale a Govone, scopriremo l’artigianato e l’enogastronomia locale, non sarà un vero e proprio trekking ma una visita in pieno stile gita fuori porta da Torino. 

Alla casa di Babbo Natale a Govone
Alla casa di Babbo Natale a Govone

Per passare una bella domenica in Piemonte abbiamo pensato, per l’11 dicembre, all’anello della Val Malone, una vallata incantata a soli 30km da Torino praticamente sconosciuta e molto selvaggia.

Il 17 dicembre, invece, non poteva mancare la festa prenatalizia Duma c’anduma che anticipa il Natale con scambio di auguri, ciapapuer, abbracci e una tombola a fine passeggiata. Un momento per trascorrere una giornata insieme, per conoscerci meglio, per presentarsi e fare nuove conoscenze, vedere vecchie e nuove facce. 

Per le gite giornaliere in Piemonte non dobbiamo per forza andare in montagna, sui laghi o in collina. Come detto la nostra regione può sorprendere in ogni momento, abbiamo infatti pensato di passare la mattina della vigilia a Torino, scoprendo insieme il lungo Po e facendoci di nuovo gli auguri di Natale in pieno stile Duma c’anduma.  

La mattina della Vigilia a Torino
La mattina della Vigilia a Torino

Se hai fretta di rimetterti in pista e in movimento subito dopo l’abbuffata di Natale abbiamo pensato proprio a gite fuori porta a due passi da Torino. Il 26 dicembre, a Santo Stefano, andremo a scoprire la collina morenica di Rivoli con un gioco a squadre di orienteering a tema natalizio: niente corsa, niente competizione ma tanto divertimento assicurato per passare qualche ora tra i boschi e smaltire le abbuffate di Natale. 

Non potevamo lasciarvi senza la gita a capodanno tra brindisi, trekking e boschi silenziosi con due giorni nella magica Valchiusella, lontano dai rumori e immersi in una natura selvaggia e ancora una volta camminando insieme verso l’anno nuovo.   

Infine, per iniziare il 2023 alla grande e rimetterci a camminare insieme sui sentieri ma anche visitando le perle nascoste vicine al Piemonte, ci spostiamo in Liguria con una gita fuori porta a tema artistico in cui andremo a osservare da vicino il grande mosaico di Caprauna in val Pennavaire. 

Lascia un commento

Benvenuto nel nostro blog!

Dove si parla di escursioni, trekking, cammini, viaggi a piedi e viaggi in bici.

Trekking Organizzati: il calendario 2024!

Iscriviti alla Newsletter!