Domande?

Tutto quello che avresti voluto sapere...
Per partecipare alle attività mi devo associare? Devo fare qualche tessera?

No, perchè DUMA C’ANDUMA non è un’associazione per cui la partecipazione alle nostre attività è aperta a tutti!

Come faccio a partecipare?

E’ molto semplice! Consulta la pagina delle escursioni e compila il modulo per inviare la tua richiesta di partecipazione. Dopodiché non ti resterà che seguire la procedura che ti indicheremo!

Come posso versare la quota relativa ad un'escursione?

E’ possibile versare la quota tramite bonifico bancario (IBAN: IT83H0301503200000003299608 intestato a: GABRIELE FERRERI) oppure tramite l’applicazione gratuita Satispay cercando fra i negozi “Duma c’anduma”.

Non ho la macchina, come faccio a partecipare?

Ti chiediamo solo di raggiungere il punto di ritrovo (che ti verrà comunicato dopo la chiusura delle iscrizioni) che spesso è raggiungibile con i mezzi pubblici (metro o treno). Dopodiché potrai sfruttare un posto auto messo a disposizione dai vari partecipanti all’escursione con i quali dividerai le spese di gasolio/benzina ed eventualmente di autostrada.

Come mai non trovo il luogo e l'orario di ritrovo delle escursioni?

Perché lo comunichiamo alle chiusura delle iscrizioni ai soli partecipanti all’uscita.

Posso portare il cane?

Certo, generalmente al guinzaglio non ci sono problemi! Tuttavia ci sono alcune aree protette dove non è possibile entrare nemmeno con il cane al guinzaglio. Per questo e per altri motivi (potrebbero esserci partecipanti con altri cani o partecipanti che ne hanno paura) ti chiediamo solo di comunicarcelo al momento dell’iscrizione. Grazie! 🙂

E se piove?

Nel caso in cui le previsioni meteo non fossero delle più favorevoli ti chiediamo gentilmente di non preoccuparti, pensiamo a tutto noi! Ma se proprio non riesci a farne a meno ecco alcuni consigli pratici:

  1. non guardare le previsioni il lunedì per la domenica perché tanto non sono mai attendibili se non entro i 3 giorni;
  2. non guardare le previsioni dal cellulare perché anche in questo caso la fonte non sarebbe attendibile;
  3. consulta le previsioni meteo da fonti autorevoli come Nimbus, Arpa Piemonte o 3B Meteo.
  4. impara ad essere attrezzato anche per cosiddetto il “cattivo tempo”;
  5. ci sono cose di  cui possiamo avere il controllo e altre di cui non possiamo averlo. In generale il meteo è una cosa sul quale non possiamo averlo per cui…meglio accettare di non poter controllare tutto! In fondo questa è la vita, no?
  6. rilassati, come abbiamo detto pensiamo a tutto noi!
Cosa succede in caso di annullamento di un'escursione?

Ci sono 3 casi:

  1. se l’escursione viene annullata o rinviata da parte nostra puoi richiedere il rimborso oppure utilizzare il credito per una successiva uscita;
  2. se disdici entro le 18 del giovedì (per le uscite del sabato) oppure entro le 18 del venerdì (per quelle della domenica) la quota potrà essere, anche in questo caso, rimborsata o utilizzata come credito per future attività;
  3. se, invece, disdici dopo le 18 del giovedì (per le uscite del sabato) oppure dopo le 18 del venerdì (per quelle della domenica) la quota sarà trattenuta dall’organizzazione qualunque sia la motivazione delle disdetta.
A che ora è previsto il rientro?

Come potrai leggere dal nostro regolamento vieni senza fretta di dover tornare e non prenderti impegni in prossimità del presunto orario di fine delle attività che tanto non ti diciamo mai con precisione: per tanti motivi il tempo di percorrenza indicato potrebbe prolungarsi!

Non conosco nessuno, posso partecipare lo stesso?

Ma che scherzi? Non ti preoccupare, le presentazioni le facciamo noi!