Dicembre 2018

Scrivere e parlare di cacca non è proprio argomento da signorine, non è educato parlarne a tavola ed è ritenuto piuttosto volgare e disdicevole narrarne particolari.Nella letteratura si trova che famosi personaggi come Mozart utilizzassero l'argomento come un divertente passatempo anche per intrattenere l'altro sesso. Ci sono scambi di missive dell'insigne compositore che scrive dei propri e altrui escrementi con dovizia di particolari, alla cugina e alla moglie. C'è addirittura un vocabolo per descrivere questa tendenza del discorrere di cacca,

Qualche giorno fa, ho incontrato Mikhael e Victor. Partiti a piedi da Lodi in direzione Parigi stanno raccogliendo fondi contro il neuroblastoma.Visto che stavano passando in Valle di Susa ho percorso con loro un po’ di strada e questo video, che ho realizzato per raccontare un po' quella giornata e la loro storia, spero possa aiutarli nel raggiungere l'obiettivo che si sono prefissati.Quella che sto per raccontarvi è la storia di Mikhael e del suo bracco Victor. Il 16 dicembre, a piedi,

Correre nella neve fa tornare subito bambini. Ed è una cosa che ci concediamo poche volte ma che dovremo fare più spesso perché fa solo bene. Sintesi di una giornata speciale con persone speciali!___ DUMA C'ANDUMA - Trekking e Viaggi a Piedi www.dumacanduma.orgFacebook: https://facebook.com/dumacanduma Instagram: https://www.instagram.com/dumacanduma Twitter: https://twitter.com/dumacandumaDUMA C'ANDUMA fa parte di: www.trekkilandia.it