DUMA C'ANDUMA

DUMA C'ANDUMA @Cammino Superga-Crea

In una parola, la vita.

Forse la percezione del mondo non dipende dai luoghi, ma dall’andatura. Se vai lento, ovunque tu sia nella fascia temperata del Globo, le tue notti si popoleranno di grilli, belati, fumo di legna, erbe aromatiche, stelle. D’inverno ti addormenterai circondato di luce lunare fredda, odore di lana infeltrita e letame, tè bollenti e sogni caldi, quelli dove le persone hanno odore e sapore. In una parola, la vita.

Paolo Rumiz

Guida Ambientale Escursionistica

Alpinista di fondovalle. Marinaio di terraferma. Trekking e Viaggi a Piedi. Seguimi anche su www.trekkilandia.it

Lascia un commento