(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Registrati

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login
(+39) 3934091729 info@dumacanduma.org

Login

Registrati

Crea il tuo account per prenotare le tue attività e interagire sul sito
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
Codice fiscale*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Nazionalità*
Indirizzo*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo la informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.

Hai già un account?

Login

Month

Dicembre 2015

Cordate

La progressione in cordata può evocare tanti significati: sicurezza, legame, intesa, adattamento, unione. Ma più di tutto, per me ha sempre rappresentato un’esperienza in cui si parte insieme e si arriva insieme. Nessuno resta indietro, nessuno resta solo. Luca Barban L’esposizione fotografica comprende pochi ma coinvolgenti scatti, tutti raffiguranti cordate di alpinisti durante le salite...
Leggi di più

Avviso di convocazione di assemblea ordinaria

I soci dell’associazione sono convocati in Assemblea ordinaria presso la sede sociale dell’associazione DUMA C’ANDUMA (Strada della Varda, 55 – c/o la Casa dell’Ambiente, 10095 Collegno) per le ore 21 del 30/12/2015 per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno: Relazione del Consiglio Direttivo sull’esercizio sociale Presentazione ed approvazione del bilancio chiuso al 31/08/2015...
Leggi di più

Cittadino del mondo

L’uomo era profondamente grato alla montagna; da quando non viaggiava più, da quando stava in quel rifugio, i suoi orizzonti anziché restringersi si erano allargati. Non si era mai sentito tanto cosmopolita come allora, come quando, dopo essersi inerpicato su per il sentiero dietro il Chermont con il fiato corto ed il cuore che gli...
Leggi di più